Regolamento Biol 2021

Regolamento Biol 2021

Premessa

CIBI srl e l’Associazione BIOLITALIA promuovono il Premio Biol, premio riservato al miglior olio extravergine di oliva biologico ed assegnato ogni anno sulla base del giudizio espresso da un Panel internazionale di esperti.

Art. 1 Partecipanti

Possono partecipare al concorso i produttori individuali, le cooperative olivicole e confezionatori di olio extravergine di oliva che utilizzano e praticano il metodo di agricoltura biologica secondo gli standard dell’IFOAM (International Federation of Organic Agriculture Movements) e/o la normativa nazionale, comunitaria e internazionale vigente.

Art.2 Oli ammessi al concorso

Gli oli ammessi al concorso sono soltanto extravergini provenienti da agricoltura biologica, opportunamente controllati e certificati ai sensi delle norme IFOAM e delle normative nazionali, comunitarie, internazionali vigenti. Gli oli dovranno risultare conformi alla normativa COI in materia di classificazione degli oli di oliva, e provenire da un lotto omogeneo d’olio di almeno 500 litri, ottenuto nella recente campagna olivicola 2020-2021.

Art. 3 Iscrizione e tempi di consegna dei campioni

Per partecipare ogni concorrente deve:

  • registrare l’azienda compilando il ​modulo d’iscrizione​;
  •  iscrivere il campione o i campioni all’evento nella sezione “gestione campioni” dell’area riservata accedendovi mediante il link ricevuto nella mail di conferma di registrazione azienda;
  • inviare per mail all’indirizzo ​info@premiobiol.it il report di prova delle analisi chimiche riferite ai campioni presentati in concorso rilasciati da laboratori accreditati, certificato di conformità rilasciato dall’Organismo di controllo e copia contabile del pagamento del contributo di partecipazione al Premio e dati fiscali dell’azienda a cui intestare relativa ricevuta;
  • inviare i campioni nelle modalità di cui al punto 4 del presente regolamento entro il ​28 febbraio 2021​.

Art. 3.1 Costi di partecipazione e modalità di pagamento

Euro 100,00, per il primo campione, euro 50,00 per ciascun campione presentato in aggiunta al primo.

Pagamento con Bonifico Bancario intestato a:

Biolitalia – Poste Italiane;
Iban: IT 29W 07601 04000 00000 7691303;
Causale: Versamento quota associativa Biolitalia – Premio Biol 2021 + Nome azienda.

Il contributo di partecipazione consente di:

  • partecipare al Biol Novello 2020, ​rassegna riservata agli oli extravergini di oliva biologici prodotti prima del 15 novembre di ogni anno, ​la cui giuria si riunirà​*​ a dicembre 2020 in provincia di Bari;
    partecipare Biol 2021 la cui giuria si riunirà​*​ il dal 17 al 20 marzo 2021 in provincia di Bari;
  • far parte dell’Associazione per un anno ​e trarre vantaggi e benefici derivanti dallo status di socio di Biolitalia;
  • ricevere, su richiesta inviando una mail ad​ info@premiobiol.it, ​il profilo sensoriale del campione; – consente l’inserimento del campione nella guida Biol 2021 qualora meritevole di una medaglia.

*Se le disposizioni relative all’emergenza sanitaria dovessero impedire la riunione della giuria in presenza il Biol attiverà tutte le procedure (preparazione ed anonimizzazione dei campioni, invio tramite corriere presso il domicilio dei giurati, predisposizione seduta assaggi online tramite piattaforma implementata ad hoc) atte a svolgere comunque l’evento da remoto come già avvenuto a Marzo 2020 in occasione dell’ultima edizione del Premio Biol.

Art. 4 Presentazione ed invio dei campioni

Il concorrente deve far pervenire 4 bottiglie ciascuna della capacità di 500/750 ml o n. 6 bottiglie se della capacità di 250 ml, ​regolarmente etichettate e destinate alla vendita​, all’indirizzo di seguito indicato:
PREMIO BIOL c/o CIBI SRL VIA OTTAVIO SERENA, 37 – 70126 – BARI IT

NB Due campioni di olio appartenente allo stesso lotto presentato per il concorso devono restare in possesso del produttore fino alla proclamazione dei risultati.
I campioni, una volta pervenuti presso la sede del concorso sono resi opportunamente anonimi, identificabili solo dalla scritta BIOL seguita da un codice d’identificazione. I campioni ricevuti saranno conservati in condizioni tali da garantire la qualità fino al momento dell’analisi sensoriale. L’organizzazione del premio BIOL, si riserva il diritto di poter campionare direttamente il prodotto presso l’azienda o presso i punti vendita al fine di verificare l’affidabilità della azienda e l’uso non fraudolento del marchio BIOL

Art. 5 Fasi del Concorso

5.1 Fase di selezione ed assegnazione delle medaglie

In questa fase i campioni sono sottoposti sia ad una valutazione del profilo chimico (il report delle analisi può rappresentare elemento di esclusione del premio qualora si evincano non conformità) sia del profilo sensoriale da parte un Panel di esperti assaggiatori di EVO organizzato dal C.I.BI, diretto da Alfredo Marasciulo e riconosciuto dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, con l’utilizzo della scheda di analisi sensoriale BIOL​. La somma delle valutazioni qualitative contribuisce a determinare il punteggio finale, in una scala che va da 0 a 100.

Il panel di cui sopra assegnerà agli oli partecipanti, che avranno superato la selezione, i riconoscimenti secondo i seguenti parametri di valutazione:

  • GOLD MEDAL – PER PUNTEGGI COMPRESI TRA 70 E 74,99/100
  • EXTRAGOLD MEDAL – PER PUNTEGGI PARI O SUPERIORI A 75/100

A tutti gli oli con punteggi compresi tra 65 E 69,99/100 verrà rilasciato un “Attestato di Qualità Biol”

5.2 Fase finale

Tutti gli oli che hanno ricevuto nella fase di selezione ed assegnazione delle medaglie, un punteggio pari o superiore a 75/100, accedono alla selezione finale in cui saranno assaggiati nuovamente dalla Giuria Internazionale costituita da almeno 20 esperti assaggiatori, scelti dal Comitato Organizzatore del Premio BIOL e provenienti da nazioni differenti. La Giuria si riunirà nel mese di marzo presso la sede scelta dal Comitato Organizzatore e opportunamente attrezzata in modo da garantire riservatezza e autonomia di giudizio da parte di ogni singolo assaggiatore. Luogo e sede della degustazione saranno rese pubbliche sul sito del ​BIOL​.
La giuria internazionale, quindi, decreta il vincitore del BIOL 2021 ed assegna i seguenti riconoscimenti: Top Ten, Biolpack, Biolkids e Biolterritori. Si precisa che il punteggio attribuito dal Panel non costituisce alcun vincolo per la Giuria Internazionale e all’attribuzione definitiva del punteggio. I risultati definitivi attribuiti dalla Giuria Internazionale potranno, quindi, differire da quelli attribuiti nella preselezione. La decisione della giuria si intende definitiva e inappellabile. Entro 48 ore dalla conclusione dei lavori della giuria e esplicata tutte le verifiche sulla regolarità delle attività svolte saranno proclamati i top ten, ovvero oltre il primo classificato i successivi 9 campioni con i punteggi più elevati.

Art. 6 A chi è assegnato il premio

Il Premio è assegnato all’olio EVO, conforme al presente regolamento, che ha ottenuto il miglior punteggio assegnato dalle giurie BIOL. Oltre al vincitore del premio, sulla stessa base, saranno assegnati

il secondo e terzo posto assoluto. Le aziende titolari degli oli premiati, ​solo per la partita corrispondente al campione premiato​ ​dalla giuria BIOL​, possono menzionare il riconoscimento conseguito nel rispetto della corretta informazione al consumatore.
Dell’assegnazione dei premi sarà data ampia comunicazione alla stampa e agli altri organi di informazione. I vincitori delle menzioni ExtraGold, Gold Medal e Silver Medal potranno apporre sulle bottiglie con l’olio appartenente lotto vincitore un collarino previa richiesta alla segreteria del premio.

There are no reviews yet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *