BiolWine

Collettiva Biolitalia- Biolwine, Sana di Bologna 7-10 settembre 2013

Written luglio 17th, 2013
Collettiva Biolitalia- Biolwine, Sana di Bologna 7-10 settembre 2013

Biolitalia – Associazione di Produttori Biologici per il Miglioramento della Qualità – offre ai propri membri la possibilità di partecipare a costi contenuti alla prossima manifestazione fieristica Sana di Bologna, punto di riferimento in Italia per il settore Biologico, che si terrà a Bologna dal 7 al 10 settembre p.v..

La partecipazione all’interno della collettiva BIOLITALIA-BIOLWINE (PAD.31) permetterà di disporre di un desk di 1 m, dotato di grafica personalizzata, per presentare i vini dell’azienda, unitamente al materiale informativo e di far degustare il prodotto ai visitatori del Sana.

Un’opportunità importante non solo per sviluppare contatti ma anche per confrontarsi con buyer e altri operatori del settore che saranno presenti ai “Workshop delle Buone Filiere”, organizzati da Biolitalia durante le giornate della manifestazione, nonché agli incontri BtoB programmati da SANA e Federbio.

Il costo per la partecipazione con il desk espositivo è di soli 500 euro + IVA.

L’adesione alla collettiva permetterà anche di usufruire dell’offerta del Sana per la vendita nel PAD. 34 (1° piano). Questa è l’unica area in cui si potrà vendere, il costo dello stand preallestito SANA di 12 mq  è di 500 euro + IVA (eventualmente condivisibile con altra azienda).

La partecipazione alla collettiva BIOLITALIA-BIOLWINE dovrà essere confermata entro e non oltre mercoledì 24 luglio 2013.

Per ulteriori informazioni contattare la segreteria organizzativa di Biolitalia allo 080.5582512/8970957 (Rif. Dr.ssa Floriana Di Cintio).

Rassegna BiolWine 2012, i risultati della Giuria Tecnica

Written novembre 11th, 2012
Rassegna BiolWine 2012, i risultati della Giuria Tecnica

BiolItalia, in collaborazione con Onav Bari, ha organizzato il 10 novembre 2012, presso l’Istituto Alberghiero IISS Ettore Majorana di Bari,  la degustazione valutativa dedicata ai vini che hanno preso parte all’Enoteca Biolwine lo scorso settembre al Sana di Bologna. Le commissioni di assaggio hanno giudicato i campioni per individuare i vincitori, predisponendo per ciascun campione un profilo sensoriale che verrà rilasciato su richiesta.

Di seguito i risultati della classifica generale per le varie categorie di vino

BIANCO

I° EX AEQUO
(Marche) AZ. AGR. FIORANO
Donna Orgilla Offida Pecorino DOCG 2011

I° EX AEQUO
(Puglia) AZ. AGR. VALENTINA PASSALACQUA
Terre Giunchi Greco IGP Puglia 2011

III° CLASSIFICATO
(Lazio) LA LUNA DEL CASALE DI SURBU NICOLETA
Sara IGP Lazio Chardonnay 2010

ROSSO

I° CLASSIFICATO E MEDAGLIA ORO
(Toscana) LECCETA DEL SARTO
Cup’Alto Syrah 100% Maremma Toscana IGT 2010

II° CLASSIFICATO
(Sicilia) I FRUTTI DEL SOLE
Salaparuta Rosso DOC 2010

III° CLASSIFICATO
(Puglia) AGRINATURA SRL
Parco Marano Castel del Monte DOC 2008

ROSATO

I° CLASSIFICATO
(Toscana) SOC. AGR. POGGIO FOCO
Sale il Sole Maremma Toscana IGT 2011

FRIZZANTE

I° CLASSIFICATO
(Emilia Romagna) AZ. AGR. CASALPRIORE
Lambrusco Casalpriore 2011

II° CLASSIFICATO
(Emilia Romagna) SOC. AGR. LA PIANA S.S.
Noi Due Lambrusco Grasparossa di Castelvetro DOP 2011

III° CLASSIFICATO
(Emilia Romagna) AZ. AGR. PODERE GIARDINO
Suoli Cataldi Lambrusco Reggiano DOC 2011

DOLCE

I° CLASSIFICATO
(Toscana) IL PINO BIOAGRICOLTURA  S.S. SOC. AGR.
Tardivo delle Rose Malvasia Toscana IGT 2009

In allegato la lista completa dei riconoscimenti assegnati nel rispetto dei seguenti criteri di valutazione:

GRAN MENZIONE per punteggi maggiori o uguali a 80/100

ARGENTO per punteggi maggiori o uguali a 85/100

ORO per punteggi uguali o superiori a 89/100

riconoscimenti biolwine

Il Biolwine a Biofach 2013 con BiolItalia e Icea

Written ottobre 24th, 2012
Il Biolwine a Biofach 2013 con BiolItalia e Icea

Promuovere il biologico italiano di qualità sarà l’obiettivo della collettiva BiolItalia e Icea al Biofach di Norimberga, il più importante salone europeo dedicato al settore, in programma dal 13 al 16 febbraio 2013.
All’interno del pad. 4 sarà allestita un’area complessiva di 290 mq che ospiterà, insieme all’area istituzionale Icea e a spazi per aziende bio italiane di vari settori merceologici, anche l’Enoteca Biolwine, già proposta con grande successo al Sana, uno spazio per la promozione del settore del vino biologico italiano.
Organizzata dall’Associazione Biolitalia in collegamento con l’ente organizzativo della fiera Biofach, l’Enoteca Biolwine, con i suoi 40 mq, rappresentata uno spazio per la promozione del settore vino a supporto delle aziende che aderiscono all’iniziativa, attraverso l’attività di degustazione guidata dei vini presenti.
Lo spazio promozionale, allestito con arredo e grafica, ospiterà un desk informativo costantemente presidiato da personale professionale, tavoli per la degustazione e per l’esposizione dei vini, gestiti da mescitori altamente qualificati e da un coordinatore tecnico, nonché da tavoli a disposizione di quelle aziende che, oltre ad essere presenti nella rassegna Biolwine, intendono usufruire di uno spazio per incontri commerciali.

BiolWine – Presentazione

Written ottobre 1st, 2012
BiolWine – Presentazione

BiolWine è l’ultimo nato nella famiglia Biol, e nasce per dare spazio e visibilità ai vini biologici di qualità. Promosso da Icea e C.I.BI. – Consorzio Italiano per il Biologico e organizzata da BiolItalia, BiolWine punta a  promuovere la conoscenza e il consumo del vino da agricoltura biologica, e fornire consulenza e supporto tecnico e progettuale ai produttori.

BiolWine è anche un disciplinare Icea, conforme all’ultimo regolamento europeo sul tema.

La seconda rassegna Biolwine si è svolta con grande successo al Sana 2012 di Bologna, registrando il tutto esaurito nei quattro giorni del salone del vivere naturale, grazie a 600 ingressi per le degustazioni guidate. L’enoteca allestita negli stand Icea ha funto da vetrina per 26 aziende bio enologiche italiane che hanno partecipato con 62 etichette destinate alle degustazioni guidate per il al pubblico, con il coordinamento tecnico-scientifico degli esperti dell’Onav – Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino.

Il Biolwine prevede anche dei riconoscimenti. Nella seconda rassegna, quelli del giudizio popolare, in base alle schede compilate dal pubblico, sono andati a tre vini: il “Greco Bianco” dell’azienda Keper di Vicenza; il Merlot rosso “Vigna Ghilotto Doc – Colli Iberici” dell’azienda Elvira anch’essa vicentina; il “Federico Passito Rosso” della Celti Centurioni di Bagnacavallo (Ravenna).

Info: info@biolitalia.it